Con la locuzione business intelligence (BI) ci si può solitamente riferire a:

  1. un insieme di processi aziendali per raccogliere dati ed analizzare informazioni strategiche.
  2. la tecnologia utilizzata per realizzare questi processi.
  3. le informazioni ottenute come risultato di questi processi.

Questa espressione è stata coniata nel 1958 da Hans Peter Luhn, ricercatore e inventore tedesco, mentre stava lavorando per IBM. Se ci riferiamo al mondo delle associazioni (NGO, non profit, promozione sociale) non è corretto parlare di business ma di sociale, quindi di social intelligence.

©2017 athirat - p.iva 05939860960 via Roma, 7 - 20099 Sesto San Giovanni (MI)
C.C. di Milano al numero 1860466 Capitale sociale: € 119.000,00 i.v. PRIVACY

JoomBall - Cookies